Dipartimento Osservatorio del Paesaggio

Siamo un Paese straordinario e bellissimo, ma allo stesso tempo molto fragile. È fragile il paesaggio e sono fragili le città(..)
Renzo Piano

Obiettivi:

Gli Osservatori del Paesaggio sono soggetti previsti come strumenti di applicazione della Convenzione Europea del Paesaggio a livello europeo, nell’ultimo decennio il loro numero è aumentato in tutta Europa. Possono nascere con approccio top-down o bottom-up, occuparsi della scala locale, regionale, nazionale o internazionale, agire in maniera indipendente o organizzandosi in reti.
L’Osservatorio Regionale del Paesaggio (ORP) della Toscana è stato istituito ai sensi dell’art. 59 della L.R. 65/2014, con Deliberazione della Giunta Regionale n. 1245 del 21 dicembre 2015 e con Decreto del Presidente n.131 del 09 Settembre 2016, l’ORP svolge un ruolo di garanzia nei confronti di tutto il paesaggio in generale e dell’attuazione del Piano di Indirizzo Territoriale con valenza di Piano Paesaggistico.
L’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori di Massa Carrara sta costituendo l’Osservatorio locale del Paesaggio, un luogo di scambio e di confronto sui temi del paesaggio.
L’Osservatorio sarà composto da una pluralità di soggetti in grado di promuovere la cooperazione tra i portatori di conoscenze scientifiche, tecnico-professionali, gli enti, le istituzioni, le associazioni del territorio, le associazioni di categoria ed i cittadini. L’Osservatorio locale del Paesaggio si occuperà: del raccordo funzionale con le amministrazioni e la cittadinanza locale; della sensibilizzazione paesaggistica; del raccordo analitico e propositivo con le amministrazioni pubbliche; della costruzione di ipotesi per la tutela, conservazione, promozione e valorizzazione del Beni Architettonici e del Paesaggio.

Coordinatore:

Silvia Nicoli

Componenti della Commissione:

 

Attività:

La Commissione Osservatorio del Paesaggio lavorerà sui contenuti e le istanze da sottoporre all’Osservatorio Locale del Paesaggio.